Saturday, 20 December 2008

overcast/overwhelmed















(click picture to see a larger version)

And what’s photography, if not an extension to our imagination? A secret path, leading to the non-place hidden behind our eyelids. In dreams, emotions are overwhelming. Those emotions stay floating in the air, they’re a photograph waiting to be taken. After all, I started this non-place after having seen a recurrent dream in a photo.

That snow, which never fell, is now floating here, in time, for my companion.

The text contains a quotation from the film The Science of Sleep

No software has been used to manipulate the photo

E cos’e’ la fotografia, se non un’estensione della nostra immaginazione? Un sentiero segreto, che ci porta nel non-luogo nascosto dietro le nostre palpebre. Nei sogni, le emozioni sono travolgenti. Quelle emozioni restano sospese in aria, sono una fotografia che attende di essere scattata. Dopo tutto, ho dato inizio a questo non-luogo dopo aver visto un sogno ricorrente in una fotografia.

Quella neve che non cadde mai e’ora sospesa qui, nel tempo, per il mio compagno di viaggio.

Il testo contiene una citazione dal film L’Arte del Sogno

Nessun software e’ stato utilizzato per manipolare la foto

4 comments:

Francesco said...

Scatto stupendo che bene si accompagna al testo che hai scritto. Mi piace l'idea di foto come estensione dell'immaginazione e certo che quegli alberi sono davvero nell'irrealtà

gaz said...

Auguri perchè nella vita ci sia sempre posto per... emozioni travolgenti!
Buon Anno

luca:sehnsucht said...

Grazie. Auguri a voi per un anno di serenita' e pace.

Anonymous said...

Ciao socio, le tue ultime foto sono veramente stupende :)
Sono completamente off da Skype da quando ho cambiato pc ma mi rifarò viva prestissimo.
Tu come stai? Arrabbiato cn me? :°
Spero di no, bacioni! Ann*

 
Creative Commons License
photos and text licensed under a Creative Commons License.